Dalla Russia con …..

camion2

Sabato 16 agosto nel pomeriggio sono stati presentati al Ministero delle politiche sociali di Ucraina i documenti ufficiali che accompagnano il convoglio umanitario russo con l’elenco degli aiuti. L’Ucraina ha quindi accettato ufficialmente il carico umanitario sotto l’egida della Croce Rossa Internazionale. Così ha dichiarato il Dipartimento dell’informazione del Gabinetto dei Ministri ucraino.

fonte: http://podrobnosti.ua/society/2014/08/17/989270.html

Le regioni in cui i separatisti filo russi, sostenuti sul campo da ufficiali russi e armati dai russi, combattono contro l’esercito ucraino, potranno ricevere il carico umanitario.

Due questioni.

La prima: a chi andranno in realtà gli aiuti?

La seconda: le foto scattate in territorio russo, ancora ad una certa distanza dalla frontiera ucraina, nella cittadina russa di Donetsk,  della regione di Rostov ( ha circa 50.000 abitanti,  da non confondere con Donetsk, la città ucraina nel Donbass con più di 1 milione di abitanti), mostrano camion mezzi vuoti.

Interessanti i commenti apparsi sul giornale on line russoNovaya gazetache ne pubblica parecchie. I lettori si chiedono se in realtà gli aiuti devono essere ancora caricati o se sono già stati rubati o se nello spazio vuoto  dovevano essere caricati soldati, armi e tank …

fonti: http://podrobnosti.ua/accidents/2014/08/15/989051.html

         http://www.novayagazeta.ru/photos/64856.html

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *