Mine, missili e manifestazioni

Un insieme di notizie delle due ultime settimane.

Sulla guerra nel Donbass c’è poco da dire. Semplicemente che continua. Tre bambini saltati su una mina a Krasnogorovka, i soliti morti e feriti, ecc.

Più mossa la situazione russa. Anche qualche giornale italiano ha riportato la decisione russa di posizionare permanentemente missili Iskander, che possono essere armati con testate nucleari, a Kaliningrad, territorio russo  fuori dei confini russi, tra la Polonia e la Lituania. La città, che fino ad allora si chiamava Konigsberg, alla fine della II Guerra mondiale, passò all’Unione Sovietica che ne fece il luogo con la maggiore concentrazione di mezzi militari al mondo durante la Guerra fredda. Ora Kaliningrad, che è sede della flotta russa del Baltico, è stretta tra due Paesi facenti parte della Nato. La decisione russa ovviamente spaventa soprattutto i paesi vicini, dalla Svezia alla Polonia, che sono sotto tiro degli Iskander, la cui gettata arriva a 500 km. E che corrono ad armarsi anch’essi per difendersi.

Sono  passati tre anni dalla morte di Boris Nemtsov, ucciso poco lontano dalla Piazza Rossa il 28 febbraio 2015.  A ricordare l’avvenimento e a continuare ad accusare il potere sono stati in 4.500 secondo le forze di polizia, in 15.000 o addirittura 30.000 secondo gli organizzatori. Sugli striscioni innalzati dai partecipanti varie scritte: “Basta repressione in Crimea”, “Libertà per i prigionieri politici ucraini”, “Putin vuol dire guerra”, “Russi, svegliatevi! Russi combattete!”. Alcuni dei manifestanti sono stati fermati.

http://podrobnosti.ua/2224944-eho-vojny-v-krasnogorovke-na-boepripase-podorvalis-troe-detej.html

http://podrobnosti.ua/2224957-rossija-ugrozhaet-izrailju-iz-za-zakona-o-genotside-ukrainskogo-naroda.html

https://ru.delfi.lt/news/live/na-pricele-u-razmeschennyh-ryadom-s-litvoj-iskanderov-ne-tolko-vilnyus.d?id=77103821

http://www.lastampa.it/2018/02/07/esteri/missili-a-kaliningrad-la-scelta-di-mosca-rilancia-la-sfida-alla-nato-s6BXCUYBPhr4FkR4nQXOUO/pagina.html

https://112.ua/ato/boeviki-vnesli-v-spiski-na-obmen-zalozhnikami-18-rossiyan–medvedchuk-433207.html

https://112.ua/mir/v-moskve-proshel-marsh-nemcova-est-zaderzhannye-434722.htmlhttp://podrobnosti.ua/2224944-eho-vojny-v-krasnogorovke-na-boepripase-podorvalis-troe-detej.html

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *