Se lo dice lui…

images (5)

Una delle accuse rivolte all’Ucraina da Putin è di avere un governo antisemita e fascista. Quanto alla prima accusa è interessante sapere che:

Il servizio stampa del Gabinetto dei Ministri di Ucraina  ha comunicato che Andrew Baker, presidente del comitato dell’OSCE per le questioni della lotta all’antisemitismo, ha affermato, durante l’incontro con il Ministro degli Esteri ucraino, che gli incidenti antisemiti in Ucraina sono casi isolati  e che hanno il carattere di provocazione.

Baker ha riconosciuto che l’Ucraina segue le indicazioni dell’OSCE per quanto concerne la lotta all’antisemitismo e che l’affermazione dell’esistenza di un sentimento diffuso antisemita nella società ucraina va letto “alla luce delle accuse infondate da parte della propaganda russa”.

fonte: http://112.ua/politika/predstavitel-obse-schitaet-chto-antisemitskie-incidenty-v-ukraine-edinichny-i-nosyat-provokacionnyy-harakter-55883.html

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *