Un’altra guerra

vodka

Negli ultimi giorni in alcune regioni dell’Ucraina orientale si sono verificati ben 91 casi di avvelenamento da surrogati dell’alcool, 44 dei quali sono risultai mortali. Le autorità non sono finora riuscite a delimitare l’area di vendita della partita adulterata, contenente metanolo, per cui si teme che nei prossimi giorni si verificheranno altri avvelenamenti con conseguenze gravi – cecità, coma – o mortali.

La notizia di attualità rimanda al problema dell’alcolismo, gravissimo dovunque sia per la salute di chi ne è vittima sia per le conseguenze devastanti a livello sociale nella dimensione famigliare e lavorativa. Si tratta di un problema storico per l’Ucraina che, assieme a Russia, Polonia, Serbia, Romania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Bielorussia, Lituania e Portogallo, si attesta tra quelli con il maggiore consumo di alcool nel mondo – 12, 5 litri di alcool all’anno a persona – nella classifica redatta dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Difficilissimo combattere contro la piaga dell’alcolismo che fa 10.000 morti riconducibili all’alcool ogni anno in Ucraina, come in una guerra. E proporzionalmente le cifre sono anche maggiori in Russia.  Aumentare le tasse può essere controproducente, visto che ad una vodka “buona” più costosa corrisponde sempre un aumento di quella “cattiva”, più pericolosa. Ultimamente il governo ha proposto il divieto di vendita di alcool durante la notte, ma è una misura di scarso rilievo. E d’altra parte lo Stato stesso non ha troppo interesse a veder diminuire una sua entrata consistente.

Va ricordato che la sua lotta all’alcool fu una delle cause della scarsa simpatia con cui i sovietici guardarono a Gorbaciov, che non fu amato dai suoi tanto quanto lo fu in Occidente. E va detto che anche Eltsin e Putin sono poi intervenuti con leggi restrittive sulla vendita, con qualche risultato, ma senza riuscire a ridurre effettivamente il problema.

http://www.blitzquotidiano.it/salute/alcol-classifica-paesi-dove-si-beve-piu-russia-testa-italia-sobria-1862799/

 

http://podrobnosti.ua/2134994-ot-falsifitsirovannoj-vodki-v-god-umirajut-bolee-10-tys-ukraintsev.html

http://www1.adnkronos.com/IGN/Daily_Life/Benessere/Alcol-studio-in-Russia-vodka-principale-causa-morte-uomini-under-55_321172843236.html

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *